Monitoraggio Radon plesso scolastico Salvo D'Acquisto

on .

Nel mese di settembre 2020, Pietro Buonsanti in veste di Consigliere Comunale con delega all’Istruzione e Donato Ditaranto in qualità di Presidente dell’Osservatorio Ambientale Comunale, d’intesa con l’Arpab, promossero un monitoraggio presso il plesso scolastico Salvo D’Acquisto atto a misurare la concentrazione di gas naturale Radon. Negli anni precedenti, attraverso una indagine conoscitiva ad hoc sulle scuole lucane promossa dalla stessa Arpab, erano già stati interessati dal monitoraggio altri plessi scolastici montesi.

A distanza di un anno dal posizionamento dei dosimetri, tempo necessario per un approfondito monitoraggio, su sollecito dell’Assessore Bruno Mazzoccoli (nota n°15355/P del 26 ottobre) il Centro Regionale Radioattività Arpab ha comunicato che tutti i valori medi annui (15 settembre 2020 – 15 settembre 2021) sono ampiamente inferiori al livello di riferimento, per cui non si evidenziano criticità. 
Va chiarito che il Radon è naturalmente presente in tutta la crosta terrestre. Si trova nel terreno e nelle rocce ovunque, in quantità variabile. I materiali edili che derivano da rocce vulcaniche (come il tufo), estratti da cave o derivanti da lavorazioni dei terreni, sono ulteriori sorgenti di Radon (fonte https://www.epicentro.iss.it/radon/).
Tale azione promossa dall’Amministrazione, dunque, rientra tra le varie iniziative atte a preservare la salute dei concittadini soprattutto dei più piccoli.

IL SINDACO  
Vincenzo ZITO