Appalti lavori completamento delle opere di mitigazione del rischio idrogeologico

on .

Facendo seguito ai pregressi incontri e mobilitazioni fatti negli ultimi due anni dall’Amministrazione Comunale con i vertici della Regione Basilicata ed il Dipartimento di Protezione Civile, al fine di garantire il diritto dei nostri cittadini a delle risposte certe circa il futuro della Città, finalmente si sono concluse le questioni meramente burocratiche e si è passati alla fase operativa. In data 16 maggio, infatti, sono stati appaltati, attraverso bando di gara ad evidenza pubblica e con importo complessivo di progetto € 2.665.000 ca, i lavori inerenti al completamento delle opere di mitigazione del rischio idrogeologico e ripristino del reticolo idrografico dell’area interessata dal movimento franoso del 3 dicembre 2013.

I lavori, suddivisi in cinque diverse schede, prevedono vari interventi di regolarizzazione dei fossati e regimazione delle acque. Nello specifico le schede 17C – 19C – 20C – 21C riguardano la regolarizzazione dei fossi per il recupero della pendenza di equilibrio mediante salti di fondo e la realizzazione di dreni profondi. Le imprese aggiudicatarie sono Eredi Bernardo Srl con importo complessivo di progetto € 600.715,25 (confluenza Fossi Capojazzo – Cinque Bocche scheda 17C), Idrocon con importo complessivo di progetto € 515.000,00 (Fossato Cinque Bocche scheda 19C), Marotta Srl con importo complessivo di progetto € 500.000,00 (Fossato Lidl scheda 20C) e Martinelli Vincenzo con importo complessivo di progetto € 400.000,00 (Fossato Valle Bitondo scheda 21C). L’ultima scheda, la 18C aggiudicata all’impresa Trivelterre Srl con importo complessivo di progetto € 650.000,00, prevede interventi volti a rimuovere le irregolarità e le contropendenze per la corretta regimazione delle acque superficiali, riprofilatura alveo e tratto occluso a monte della confluenza con fosso Cinque Bocche, allontanamento dei ristagni e regolarizzazione della linea di fondo del fosso Lama Cascione. Tali lavori, si ribadisce, rappresentano il primo lotto funzionale a cui seguirà, non appena questi termineranno, il secondo per un ulteriore importo già finanziato di € 1.700.000 ca (Determina Regionale n° 01094 del 6 novembre 2017); entrambi sono propedeutici ai lavori di definitiva messa in sicurezza di € 7.000.000 ca. Si ringrazia la Regione Basilicata nelle persone del Governatore Marcello Pittella e dell’Assessore Carmine Miranda Castelgrande, il Commissario Straordinario agli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico Donato Viggiano, la Dirigente Generale Dipartimento Infrastrutture e Mobilità Liliana Santoro, l’Assessore al Rischio Idrogeologico della Città di Montescaglioso Monica Ditaranto, l’Ufficio Tecnico Comunale ed il Presidente del Cottam Giovanni Mianulli.

IL SINDACO  
Vincenzo ZITO