clock-16 Orario Uffici: Lun-Ven 9-12 / Mar e Gio 16.15-17.30

Decennale inserimento lavorativo G. Melfi

on .

Il 16 Aprile 2004 Gianvito Melfi, un giovane con Sindrome di Down, in recepimento alle norme di settore, veniva assunto dalla ASM (Azienda Sanitaria di Matera), che ne deliberava l'assunzione a tempo indeterminato. La ricorrenza del decennale di inserimento all'attività lavorativa è stata celebrata presso il Distretto Sanitario montese, alla presenza del Sindaco del Comune di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi e degli assessori Angelo Eletto (Sanità) e Maddalena Ditaranto (Politiche sociali), del responsabile ASM per gli ambulatori Dr. Vito Cilla, del Dirigente medico dott. Campisi, oltre che del personale sanitario della struttura.

Nel suo discorso Gianvito ha voluto ringraziare tutti i presenti con un discorso che ha colpito ed emozionato, confermando la sua piena integrazione con i suoi colleghi.

Il provvedimento di assunzione è stato formalizzato sulla base della Legge 68/99 e di una Delibera di Giunta Regionale della Regione Basilicata (1022 /2003 ), su proposta dell' allora Presidente della Giunta regionale ed attuale Vice Ministro all'Interno, Sen. Filippo Bubbico, il quale ha conferito la possibilità, agli Enti Pubblici, di facilitare l'inserimento lavorativo delle persone con disabilità psichiche senza accedere tramite concorso.

Nella stessa occasione è da ricordare la sensibilità dimostrata dall'allora Dirigente dell'ASM di Matera, dott. Domenico Maroscia.

Gianvito, fino all'anno scorso, ha lavorato presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'ASM di Matera, in via Montescaglioso, con il dirigente, Dott. Pietro Centolanza, persona che ha sempre dimostrato notevole sensibilità verso le persone con disabilità e piena attenzione nei confronti delle esigenze, diritti e pari opportunità dei cittadini. Il giovane montese, attualmente, lavora presso il Distretto Sanitario di Montescaglioso, dove prosegue il suo lavoro di relazioni con il pubblico e mansioni di vario genere. L'attuale Dirigente, dott. Antonio Campisi, assicura la disponibilità e la capacità relazionale con l'utenza del Distretto da parte di Gianvito. Nel 2004 Geltrude Potenza, madre di Gianvito, rivestiva l'incarico di presidente della sede materana dell'AIPD; si è sempre attivata sul fronte dell'integrazione scolastica e lavorativa delle Persone con Sindrome di Down.

Nell'occasione ha evidenziato come l'inserimento nel mondo del lavoro di Gianvito abbia rappresentato "una grande conquista ed una tappa fondamentale nel processo di promozione dei diritti delle persone con disabilità".

Nello stesso anno 2004 furono assunti, presso l'ASM, altre undici persone con patologie diverse: a tal proposito Geltrude Potenza ha auspicato che tali opportunità, riconosciute dalle leggi in vigore, siano utilizzate sempre più dalle istituzioni pubbliche e private.

Contatti

  • Via Cosimo Venezia 1
  • 0835/2091
  • 0835/209241-209220 (Fax)
  • info@comune.montescaglioso.mt.it
  • Indirizzi PEC